Il PM architetto è figura  preposta alla realizzazione del progetto edificativo di un’opera, il Project Manager Architetto deve:

1) essere in grado di comprendere le necessità del committente,
2) sviluppare le idee, disegnarle e realizzarle,
3) determinare il budget e seguirne gli scostamenti,
4) definire tempi,
5) valutare i rischi,
6) stabilire le priorità,
7) interagire con tutti gli attori coinvolti,
8) seguire gli atti amministrativi,
9) coordinare le operazioni per portare a compimento con successo la realizzazione dell’opera,
10) essere la figura di riferimento e di fiducia per tutti gli stakeholder coinvolti nel progetto.
Infine ma non ultimo, il Project Manager Architetto deve essere in grado di evidenziare e monitorare una fitta rete di connessioni e di emozioni 

Un recente accordo siglato tra Assirep e la A&T società di ingegneria focalizzata nei servizi tecnici integrati e tecnico-amministrativi per la filiera del Real Estate, consente ai membri del Network (ingegneri, architetti e geometri) di accedere gratuitamente ad una sezione speciale dell’associazione italiana dei Project Manager professionisti.

L’accordo consente, ai membri del Network TerritorioItalia, di accedere gratuitamente ad una serie di servizi ed iniziative tra cui aggiornamenti relativi al mondo del Project Management, partecipazione ad eventi organizzati da ASSIREP, webinar gratuiti con crediti formativi e l’accesso ad altri preziosi strumenti ed opportunità per la crescita nel mondo del Project Management.

 

 

Please follow and like us: